ORGANIZZAZIONE A TUTELA VALORIZZAZIONE E ACCREDITAMENTO ALL'ESTERO DEL VERO PRODOTTO ITALIANO
Caricamento...
Caricamento

Made in Italy

Percezione internazionale del Prodotto di qualità manofatto in Italia.
L'attività del Istituto è concentrata sulla tutela, valorizzazione e promozione delle produzioni di qualità interamente realizzate in Italia.

Con l'avvento della legge 166 del 2009 è avvenuto il pieno riconoscimento del 100% Made in Italy e la conseguente emanazione della garanzia attraverso la certificazione.
Pertanto oggi non è solo una scelta di qualità e status symbol che sublima il prodotto "100% Made in Italy" ma un indispensabile atto di comunicazione.

Ecco quindi l'avvento del marchio "100% Made in Italy", applicabile a qualunque settore, è parte integrante del prodotto il cui pregio lo rende unico e correttamente apprezzato dal consumatore. Con la certificazione, l'azienda che se ne fregia, riesce quindi a comunicare correttamente il valore del prodotto di qualità realizzato interamente in Italia.

Il Marchio 100% MadeinItaly viene rilasciato dopo una attenta serie di controlli sulla qualità, lo stile, i materiali e molte altre fasi della produzione, tutte certificate MadeinItaly dal marchio di tutela.

Segue >

Certificazione

Le Aziende con la certificazione del "100% Made in Italy" sono sottoposte ad una serie di controlli molto accurati, il solo modo perchè la qualità sia certificata e garantita nel tempo.

I controlli sono volti a certificare che l'intero ciclo produttivo del prodotto sia totalmente realizzato in Italia.

Made in Italy, Certificazione del 100% Made in Italy

La certificazione del Made in Italy è la sola che garantisca l'autenticità del prodotto. Ogni tipologia di prodotto certificato può ottenere molti vantaggi tra i quali:

  • Qualità
  • Stile
  • Immagine
  • Fama
  • Prestigio

Certificate che la Vostra produzione sia realizzata interamente in Italia. Anche Voi sarete riconosciuti nel mondo per la qualità superiore garantita dal marchio di tutela
"100 % MadeinItaly", rappresentativo della qualità produttiva, della creatività e dello stile famoso ovunque nel mondo, apprezzato per l'eleganza, scelto per le linee, desiderato per la bellezza e l'originalità.
Per certificarsi adesso.

Segue >

Accreditamento
sui clienti esteri

L'Istituto attraverso organizzazioni specializzate, procede alla promozione e all'accreditamento sulla distribuzione internazionale delle Aziende in grado di dimostrare che realizzano un prodotto di qualità interamente in Italia.

Il sistema distributivo Italiano all'estero è notoriamente carente. I marchi di qualità italiana sono spesso inseriti in grandi department store ed in negozi specializzati.
Molto varia è la distribuzione, spesso il prodotto italiano viene coperto da quell'immensa produzione internazionale che esiste. Di positivo vi è l'emergere di diversi paesi (Est Asia) i quali valorizzano al massimo il vero prodotto italiano utilizzandolo addirittura per qualificare la vetrina.
Il vero problema sorge dal fatto che il fattore prezzo spessissimo comprime il valore del prodotto italiano con prezzi che sono al limite del possibile. Quindi è assolutamente indispensabile oggi fare in modo che la distribuzione internazionale possa essere aiutata a selezionare il prodotto italiano, individuando attraverso la garanzia della certificazione i prodotti di qualità fatti veramente in Italia ovvero materiali di prima scelta, trasformazione in Italia, stile italiano, lavorazione tradizionale tipica italiana, rispetto ai prodotti fatti totalmente o parzialmente all'estero con l'etichetta MadeinItaly.
Oggi la differenza la fa e la farà anche in seguito la certificazione del 100% MadeinItaly.
E in base a questa principale regola facciamo in modo che il vero prodotto di qualità italiana accompagnato da una qualificata garanzia possa soddisfare le aspettative del distributore e del consumatore internazionale.
E' giunto il momento di fare chiarezza e di rilanciare con gli standard di qualità e di origine il sistema produttivo italiano.

Segue >

N e w s

Le ultime notizie

In Nord Africa usano il grano siciliano senza glifosato. E noi mangiamo quello che arriva con le navi!

Chiacchierando con un agricoltore di Ramacca che produce grano duro sull’attuale annata (pessima), accertiamo che i governi dei Paesi del Nord Africa importano il grano duro siciliano. Ma prima ...
Leggi >

Manifesto del Made in Italy

In data 02/10/2018 L'Istituto Tutela Produttori Italiani pubblica il Manifesto del Made in Italy   MANIFESTO DEL MADE IN ITALY 1- Il Made in Italy è il prodotto realizzato in Ital...
Leggi >

Respinte 5 mila tonnellate di grano: la nave non passa i controlli sanitari

È successo questa mattina in Sicilia, nel Porto di Pozzallo. Arrivata la nave carica, sono state respinte 5 mila tonnellate di grano. Prima i controlli dei tecnici, poi la respinta. Le condizio...
Leggi >

Finanziare la ricerca con il crowdfunding

La ricerca scientifica è dove riponiamo le nostre speranze di un futuro migliore, ed è forse la chiave di volta che può aiutare l’umanità a risolvere gli innumerevoli...
Leggi >

Aste al doppio ribasso, ecco come i discount strozzano l'agricoltura italiana

L'associazione Terra! Onlus e la Flai-Cgil lanciano l'allarme sulla speculazione nel mondo agricolo, oltre 400 mila i lavoratori sfruttati Dopo la strage di Foggia il mondo dell'agrico...
Leggi >

Marchionne è in fin di vita

L'1 giugno, a Balocco, alla presentazione del piano industriale di Fca, Sergio Marchionne era visibilmente affaticato e con addosso parecchi chili in più. «Il dottore ha smesso di f...
Leggi >

La Sicilia si mobilita contro le Multinazionali e pianta il grano antico

La Sicilia si mobilita contro le Multinazionali e pianta il grano antico La rivoluzione dei contadini siciliani: 3.000 ettari di grani antichi contro le multinazionali. Il ritorno della biodiversit&a...
Leggi >

Forniture alla Pubblica Amministrazione

Riferimento: Prodotti Made in Italy Oggetto: Forniture alla Pubblica Amministrazione Egregio Funzionario  con la presente intendiamo porre l'attenzione sulle forniture alla Pubbli...
Leggi >

Riso, pasta, latte, pomodoro: cosa è obbligatorio scrivere sull’etichetta

Novantasei consumatori su cento vorrebbero conoscere l’origine della materia prima di un prodotto alimentare, prima di acquistarlo. Per questo, l’anno scorso, i nostri ministeri dell&rsquo...
Leggi >

Oltre la metà degli italiani fa la spesa sotto casa. Torna così di moda il supermercato di quartiere. Che si è innovato aprendosi all’online

Oltre la metà degli italiani fa la spesa sotto casa. Torna così di moda il supermercato di quartiere con i suoi tradizionali punti di forza: accessibilità e cortesia del persona...
Leggi >
Archivio News

Made in Italy TV

Eventi, Stili, Società

Logo Made in Italy
Numero Verde Promindustria 800.91.17.62

Link e
Siti collegati